lunedì 15 settembre 2008

SEMPRE PIU' SOTTILE!!!

ROMA - E' Sos Artico: non c'e' mai stato cosi' poco ghiaccio. Lo spessore di quello che copre l'area e' sempre piu' sottile e l'estensione della calotta sembra essere la seconda inferiore mai registrata. Questo l'allarme lanciato dal Wwf, secondo cui nonostante non ci siano ancora i dati definitivi per l'anno 2008, quelli a disposizione sono pericolosamente vicini al record negativo dell'anno scorso, quando la calotta artica si ridusse a soli 4,13 milioni di km2.

''Se prendiamo in considerazione i dati riguardanti l'assottigliamento dello strato di ghiaccio, molto probabilmente quest'anno in Artico c'e' meno ghiaccio di quanto ce ne sia mai stato da quando sono cominciati i rilevamenti'' afferma Martin Sommerkorn, del programma Artico del Wwf. Uno scioglimento cosi' massiccio si e' realizzato quindi con 30 anni di anticipo rispetto al previsto.

I modelli piu' recenti ci dicono che tra il 2013 e il 2040 ci saranno delle estati in cui l'Artico sara' libero dai ghiacci, come non succedeva da piu' di un milione di anni. Secondo Sommerkorn il continuo scioglimento dei ghiacci piu' antichi e spessi significa che la calotta artica sta seguendo un trend che la sta portando a essere sempre piu' 'giovane' e sempre piu' sottile. La parte di ghiaccio che ha almeno 5 anni e' diminuita del 56% tra il 1985 e il 2007, mentre il ghiaccio piu' vecchio e' pressoche' sparito.(ANSA)

Nessun commento:

Posta un commento