mercoledì 26 maggio 2010

Venezia domani e Goldoni e la Commedia dell’Arte



Fantasia e poesia illustrate

Mostra Internazionale d’Illustrazione per l’Infanzia di SàrmedefluSSIdiverSi - Caorle, Centro Civico, 28 maggio – 6 giugno 2010

Inaugurazione: 28 maggio 2010 – ore 19.00



L’idea è affascinante:

Impegnare i giovani illustratori italiani e stranieri ad immaginare il futuro di Venezia, partendo da un passato relativamente prossimo, il Settecento goldoniano, momento di grande splendore e, insieme, di segreta decadenza. A concretizzarla è stata la Fondazione Mostra Internazionale d’Illustrazione per l’Infanzia di Sàrmede che ha focalizzato su questo progetto-sfida il lavoro degli allievi della Scuola Internazionale d’Illustrazione che riunisce, con i più grandi maestri mondiali d’illustrazione, giovani illustratori che intendono confrontarsi e perfezionarsi.



La mostra sarà esposta al Centro Civico a Caorle, dal 28 maggio al 6 giugno, come evento collaterale all’edizione 2010 di fluSSIdiverSi, il meeting internazionale di poesia promosso dalla Regione del Veneto, dal Comune di Caorle e dalla Comunità di Alpe Adria.

Venezia, città reale, viva e non solo luogo monumentale, tra passato e futuro, è vista con gli occhi sognanti e insieme penetranti degli illustratori. Il passato è rivissuto sull’onda delle commedie di Carlo Goldoni e degli altri interpreti della Commedia dell’Arte. Nelle immagini esposte al Centro Civico rivive la Venezia della locandiera, della bottega del caffè, della vedova scaltra...

Arlecchino, Pantalone, Colombina e i protagonisti della Commedia dell’arte tornano ad animare piazze, campielli e rii di una Venezia popolare e popolosa, vivace e internazionale, luogo di amori, affari, intrighi, passioni e magnifiche illusioni.

La Venezia di domani è stata affidata alla fantasia di un altro gruppo di giovani illustratori. Punto di partenza le immagini oniriche e mai tragiche di una città che continua a vive sott’acqua, tra pesciolini colorati e lunghe collane di alghe, la Venezia immaginata nel lontano 1974 da Štˇepán Zavˇrel per un suo celebre libro illustrato.



Illustratori in mostra

“Venezia domani”

Baier Anja (Germania), Bassanini Carlo (Milano), Carazo Manso Esther (Spagna), Christandl Isolde (Bolzano), Fuchs Sabine (Austria), Longo Marianna (Napoli), Micanovic Zeljka (Serbia), Morelli Marissa (Milano),Pessani Nicoletta (Milano), Pizzicori Enrica (Massa), Ramieri Cecilia (Piacenza), Sánchez Reizábal Cristina (Spagna), Sartore Adria (Genova), Strickland Victoria (U.S.A.), Valenti Luisa (Brescia). Opere realizzate durante il corso estivo d’illustrazione, condotto dall’illustratrice Linda Wolfsgruber.



“Goldoni e la Commedia dell’Arte”

Bassani Srimalie (Mantova), Bossù Rossana (Torino), Costanzi Laura (Monza), Di Sabato Lisa (Torino), Montalto Paola (Livorno), Novelletto Maria Luisa (Venezia), Osinger Erhard (Austria), Repossi Simona (Treviso), Ripamonti Silvia (Como), Schrijver Githa (Olanda), Tangorra Sabina (Siena), Tosato Giulia (Vicenza), Unterholzer Anne (Bolzano), Veronica Martina (Milano), Voyer Valérie (Francia), Wolfsgruber Linda (Austria), Zagaglia Valentina (Roma). Opere realizzate durante il corso estivo d’illustrazione, condotto dall’illustratrice Linda Wolfsgruber

Nessun commento:

Posta un commento