giovedì 21 luglio 2011

ADDIO A LUCIAN FREUD

Nato a Berlino l'8 dicembre 1922, si è spento a Londra mercoledì 20 luglio2011,  nipote di Sigmund Freud, figlio dell'architetto Ernst Freud e padre della scultrice Jane MacAdam Freud, nel 1933 - poco dopo l'ascesa al potere in Germania di Adolf Hitler - si trasferisce nel Regno Unito con la famiglia, ottenendo qualche anno più tardi la naturalizzazione britannica. La sua unica scultura, realizzata nel 1937, gli vale l'ammissione alla Central School of Arts and Crafts di Londra.
Fin dalle prime opere Freud mostra uno spiccato spirito di osservazione del reale e una forte adesione concettuale ad esso, che si farà con gli anni sempre più incisiva. La sua prima personale risale al 1944, ma già dieci anni dopo rappresenta la Gran Bretagna alla XXVII Biennale di Venezia a fianco di Francis Bacon e Ben Nicholson. 

Nessun commento:

Posta un commento